ANAIP | Associazione Nazionale Amministratori Immobiliari Professionisti

LE DONNE DECIDONO DI FARE “L’AMMINISTRATORE”

Sempre più donne decidono di fare “l’amministratore”

Dall’entrata in vigore del Regolamento Ministeriale, ottobre 2014, che definisce i requisiti e le modalità con i quali devono tenersi i corsi obbligatori per svolgere la professione di amministratore di condominio, come previsto dalla L.220/2012, sono aumentate le donne che decidono di intraprendere questa professione.

Come nella maggior parte delle libere professioni, anche nella nostra, registriamo da anni che le donne non temono la concorrenza maschile. Anzi nel nostro settore abbiamo potuto constatare che sono le più studiose e non lasciano nulla all’improvvisazione.

Da quando la formazione professionale per esercitare questa attività è divenuta obbligatoria per legge, l’80% degli iscritti ai nostri corsi di formazione sono donne! Un dato senza dubbio importante in un momento in cui nel nostro Paese si registra un alto tasso di disoccupazione femminile e non meno un costante abbandono del mondo del lavoro in caso di maternità.

Per questi motivi, in occasione della festa della mamma, l’A.N.A.I.P. ha deciso di applicare agevolazioni particolari per tutto il mese di maggio alle mamme diplomate e laureate che vogliono iscriversi ai nostri corsi per poi iniziare l’attività di amministratore.

Abbiamo sempre ritenuto che la nostra professione si sposi molto meglio di tante altre con la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. Certo occorre essere preparate e avere una buona capacità organizzativa, doti che alle mamme non mancano.

L’auspicio è che anche alle lavoratrici che rientrano nella gestione separata dell’INPS, come nel nostro caso, vengano estese con effettive coperture finanziarie le stesse tutele delle lavoratrici dipendenti. Così da garantire concretamente pari opportunità a tutte le donne che vogliono lavorare senza dover rinunciare alla gioia della maternità.

Roma, 28 aprile 2015