ANAIP | Associazione Nazionale Amministratori Immobiliari Professionisti

Bolzano: Residui

Residuo o umido: necessario richiedere la concessione dell’occupazione del suolo pubblico

Il termine è il 31.07.2014
Lo scorso aprile il Consiglio comunale (01.04.2014) ha approvato la Regolamentazione per l’occupazione del suolo pubblico con contenitori per la raccolta dei rifiuti. Fino ad oggi, a seguito dell’introduzione del nuovo sistema di raccolta, è stata autorizzata, in via transitoria e previa istanza, la dislocazione sul suolo pubblico dei bidoni del residuo o dell’umido per quelle utenze che, a seguito di verifica parte degli Uffici comunali competenti, non risultavano avere spazi interni o esterni privati idonei o sufficienti.
 
A tali utenze (Condomini, singole attività commerciali, privati cittadini ecc.) è stata già a a suo tempo inviata una nota, con la quale si avvisava che successivamente il Comune avrebbe comunicato le specifiche modalità di occupazione del suolo pubblico e l’esatta ubicazione.A seguito della modifica regolamentare introdotta nei mesi scorsi, è ora necessario che le utenze di cui sopra richiedano formalmente l’occupazione del suolo pubblico per il rilascio di una concessione decennale a pagamento (l’importo annuale varia in base alle dimensioni dei contenitori e quindi della superficie complessiva occupata).Chiunque abbia ottenuto tale autorizzazione provvisoria dovrà richiedere entro e non oltre il 31.07.2014 all’Ufficio Mobilità del Comune la concessione di occupazione del suolo pubblico utilizzando il formulario pubblicato nel sito del Comune, al link di seguito indicato.
 
Chi ritiene che il numero contenitori (consegnato in comodato d’uso gratuito da SEAB Spa.) fino ad oggi utilizzati sia in esubero rispetto alle proprie necessità, può valutare se richiedere l’occupazione in base alle proprie esigenze effettive, ritirando in questo caso sulla proprietà privata i contenitori in esubero.Importante: I contenitori per i quali entro il predetto termine del 31.07.2014 non sarà richiesto il rilascio della concessione dovranno essere ritirati dal suolo pubblico sempre entro tale data, pena l’applicazione delle sanzioni di cui al Regolamento comunale per la gestione dei rifiuti urbani di Bolzano, in quanto non si riterranno più autorizzati.Eventuali nuove richieste di occupazione del suolo pubblico con contenitori per i rifiuti andranno sempre inoltrate utilizzando il medesimo formulario all’Ufficio Mobilità del Comune (in questo caso il termine predetto non vale), che richiederà ai competenti Uffici di fare una una verifica e rilasciare il loro insindacabile parere necessario per il rilascio o meno della concessione.
 
Info:Ufficio Mobilità
Vicolo Gumer n. 7 – 39100 Bolzano
5° piano – stanza n. 511
e-mail: mobilita@comune.bolzano.it
tel. 0471/997109 – Fax 0471/997575
Fonte: Comune di Bolzano