ANAIP | Associazione Nazionale Amministratori Immobiliari Professionisti

Invio certificazioni detrazioni fiscali: 28 febbraio 2020

Detrazioni Fiscali: 28 Febbraio 2020

Il 28 febbraio 2020 è il termine ultimo per l’invio delle comunicazioni sugli interventi condominiali (recupero patrimonio edilizio, riqualificazione energetica e interventi antisismici).

Ai fine della predisposizione del modello 730 precompilato 2020 per i redditi 2019, l’Amministratore di Condomino deve provvedere all’invio dei dati relativi alle spese sostenute per gli interventi oggetto di detrazioni per la riqualificazione energetica, lavori di ristrutturazione (recupero del patrimonio edilizio) e interventi antisismici effettuati sulle parti comuni dell’edificio.

La comunicazione che deve essere inviata entro il 28 febbraio 2020 è condizione fondamentale perché i condomini possano usufruire della detrazione senza dover modificare la dichiarazione precompilata. Infatti, i dati contenuti nella comunicazione inviata dall’amministratore di condominio vengono utilizzati per l’elaborazione della dichiarazione dei redditi da parte dell’Agenzia delle Entrate.

Nel caso in cui l’amministratore di condominio non provvede alla trasmissione il condomino non perde la detrazione fiscale ma deve integrare la dichiarazione dei redditi precompilata.

La comunicazione va effettuata utilizzando il servizio telematico Entratel o Fisconline, dall’amministratore o da i intermediari abilitati.

La comunicazione deve contenere il codice fiscale del condominio i dati catastali e delle unità immobiliari e i codici fiscali dei beneficiari (condomini) l’importo della spesa sostenuta (bonifici effettuati al 31/12/2019) e l’indicazione delle quote dei singoli condomini indicando se la quota è stata corrisposta totalmente o in parte utilizzando apposito flag.

Approfondimenti