ANAIP | Associazione Nazionale Amministratori Immobiliari Professionisti

CONDOMINIO: BENE ULTIMO CHIARIMENTO DEL SOTTOSEGRETARIO FERRI SULLA FORMAZIONE

CONDOMINIO: BENE ULTIMO CHIARIMENTO DEL SOTTOSEGRETARIO FERRI SULLA FORMAZIONE

Gli amministratori di condominio devono essere dei professionisti formati ed aggiornati in modo adeguato, l’improvvisazione danneggia i condòmini, che hanno diritto ad una figura preparata e competente.

Per questo motivo abbiamo sostenuto da sempre che il Regolamento Ministeriale, con cui si definiscono i termini e le modalità con i quali devono effettuarsi la formazione e l’aggiornamento, ha il grande merito di evitare tanta improvvisazione lesiva per tutta la categoria e ci dispiace che in molti non lo abbiano voluto capire.

Il Sottosegretario Cosimo Ferri, nell’intervista rilasciata a Il Sole24Ore, chiarisce in modo inequivocabile questo concetto.

Dopo tutte le polemiche nate all’indomani dell’entrata in vigore del Regolamento ministeriale (DM 140/2014) sulla formazione obbligatoria per gli amministratori, a seguito della riforma del condominio del 2012, finalmente il sottosegretario mette un punto definitivo alle tante pretestuose osservazioni sollevate sull’importanza di un tipo di formazione di alto livello come si richiede a diverse categorie professionali.

Questo come A.N.A.I.P. è l’obbiettivo primario che perseguiamo sin dalla nostra costituzione che risale a marzo del 1992. Pertanto, continueremo ad appoggiare chi, come il sottosegretario Cosimo Ferri, comprende il valore e l’importanza della nostra categoria professionale, anche nell’interesse dell’utenza che rappresentiamo.


Giovanni De Pasquale
Presidente Nazionale A.N.A.I.P.

Roma, 3 marzo 2014